28.1 C
Milano
sabato, Giugno 22, 2024

Fagioli ringraziaci a vita e fai la persona umile. Di Fabrizio Corona

Nel luglio del 2023 io, Fabrizio Corona, che ai tempi non ero editore di questo sito ma gestivo le notizie tramite la mia pagina Telegram "Fabrizio Corona Vero", lanciavo lo scoop del calcio scommesse dicendo che erano coinvolti parecchi calciatori, tra cui uno su tutti, Nicolò Fagioli. In quel momento la situazione per Nicolò era drammatica: nonostante avesse avuto...

Il ludopatico Fagioli torna in campo: dopo 7 mesi esce dall’incubo del gioco

Noi ci saremmo giocati la schedina Non appena Nicolò Fagioli ha toccato il campo, la Juve ha segnato tre gol e rimesso in carreggiata una partita già persa: se ci fossimo giocati la schedina avremmo vinto non poco... giusto Nic? Basterà questo per andare agli Europei? Dopo sette mesi fuori per squalifica, il giovane centrocampista bianconero ha segnato con una clamorosa rimonta...

TONALI SQUALIFICATO DI NUOVO: la federazione calcistica inglese ha sospeso il calciatore per il caso scommesse

Sandro Tonali, l'ex centrocampista del Milan, ha ricevuto due mesi di squalifica con la condizionale (sospesa fino al termine della stagione 2024/2025) e una multa di 20mila sterline dalla Federazione inglese per 50 violazioni delle regole sulle scommesse, che impongono ai tesserati di non poter puntare sulle partite di calcio. Due mesi di squalifica e una multa di 20mila sterline E'...

Zalewski, El Shaarawy e Casale mi hanno querelato… HAHAHAHAHAHAH VI FACCIAMO IL CULO

E' la solita storia Come succede in tutti questi casi, dove c’è Fabrizio Corona, le indagini non durano neanche due mesi. Ma che strano. E così, proprio l’altro ieri, è arrivato il 415 relativo alla denuncia querela per diffamazione da parte di El Shaarawy, Casale e Zalewski. Purtroppo per loro, sono stati coinvolti anche il più grande autore e produttore...

LELE ADANI PARLA DI SERVILISMO: COSA C’È SOTTO?

Lele Adani questa mattina ha pubblicato delle storie sul suo profilo Instagram che fanno chiaramente riferimento alla possibilità di un nuovo format che parli veramente di calcio, senza, come dice lui, alcun “servilismo”. Ma la domanda che sorge spontanea è: "servilismo nei confronti di chi?”. Il precedente format di cui era uno dei protagonisti principali a chi è che...

Tonali ha scommesso anche in Inghilterra? Scommessopoli ora arriva anche in Premiere League

Tonali ha scommesso anche in Inghilterra

Tonali indagato dalla Federcalcio inglese. Il Newcastle: “Cosa sapeva il Milan?” Il direttore sportivo dei 'Magpies', Dan Ashworth, ha parlato dello shock relativo al caso scommesse che ha coinvolto il centrocampista azzurro

Anche Armando Izzo nei guai. Nuove indagini della Giustizia Sportiva. Si riapre il caso del Calcioscommesse

Anche Armando Izzo nei guai

Il difensore attualmente al Monza, squalificato nel 2014 per sei mesi, è stato condannato per concorso esterno in associazione mafiosa e frode sportiva a cinque anni di carcere.

Ma non rompeteci il bot! Se Pellegrini non fosse un calciatore milionario, usereste tutti altri toni!

Ma non rompeteci il bot

Povero Pellegrini, non è lui che va con le escort, la colpa è dei bot, dei cattivoni di Dillinger, della escort che (sicuramente) lo sta ricattando (ma che ci facevi caro Lorenzo con una prostituta?), di Fabrizio Corona. La triste verità è che se al posto tuo ci fosse un poveraccio lo avrebbero già linciato!

Parla la escort di Pellegrini: “Lui una brava persona? Non lo è! Mi ha reso la vita impossibile”.

Parla la escort di Pellegrini

Ecco il testo integrale dell'intervista che Fabrizio Corona ha fatto a Alina, la escort rumena che ha denunciato per stalking il capitano della Roma Lorenzo pellegrini. Una testimonianza preziosa - ovviamente per sua stessa natura di parte - per capire i motivi che hanno portato alle cinque segnalazioni da Codice Rosso

Ma guarda un po’ le denunce esistono, le indagini pure. Caro Pellegrini, ora lo dicono anche i giornaloni…

Ma guarda un po' le denunce esistono

Il calciatore parla di false notizie, invenzioni, ovvie sciocchezze. Ma non è così. Le denunce ci sono, le indagini pure. E noi diamo notizie, anche quelle che i nostri colleghi dei giornaloni non vogliono dare o non sanno cercare. Parola di Dillinger!