27.7 C
Milano
domenica, Luglio 14, 2024

Celebs

Home CRONACA Celebs

Sigfrido Ranucci: “Non parlo della Rai, vorrei evitare procedimenti disciplinari. In Italia a gennaio i reporter rischieranno il carcere”

Sigfrido Ranucci è a Polignano a Mare (Bari) per presentare il suo libro La scelta, edito da Bompiani, alla 23esima edizione della rassegna Libro possibile. E ha voglia di tirare fuori qualche “sassolone” dalle scarpe. «Non parlo della Rai, vorrei evitare un procedimento disciplinare... posso dire che per la prima volta a distanza di 30 anni non andrò alla...

“Accordo segreto illegale per censurare X”: Musk accusa l’Unione Europea

Accuse gravissime arrivano da Elon Musk che dice che l’Unione Europea ha cercato di ricattare X per censurarlo Elon Musk, proprietario dalla piattaforma che un tempo si chiamava Twitter, ha affermato che altre big tech social avrebbero accettato accordi simili. Le accuse emergono dopo che la Commissione Europea ha accusato X di violare le norme stabilite dal DSA e ha...

Dopo la chiusura dei negozi la Ferragni litiga con la madre: forse la signora Di Guardo per gestire le aziende non è stata una grande idea

L'influencer sarebbe in forte crisi con la mamma, da poco centrale nella gestione degli affari. Si parla anche di molte assenze sul lavoro, licenziamenti e un’allontanamento dalla comunicazione per l'ex di Fedez: forse l’unica cosa positiva Il castello di Chiara Ferragni è al collasso. Nell’impero che in questi anni l’influencer ha tirato su, si susseguono “segnali neri e fumate malauguranti”. E...

Ferragni al capolinea. Dopo i negozi chiudono anche gli uffici: indiscrezione sui licenziamenti dopo la crisi dell’influencer

Ferragni in caduta libera: dopo la chiusura dei negozi arriva quella degli uffici di Milano, con licenziamenti annessi L’impero di Chiara Ferragni sta crollando. L’influencer, accusata di truffa per la finta beneficenza attuata con la vendita di pandori e uova di Pasqua, sembra costretta a ridimensionare la propria azienda milionaria. Dopo la chiusura dei negozi a Milano e non solo, si...

Mbappé non ha paura di esporsi: “Risultati elettorali catastrofici. Non possiamo finire nelle mani di queste persone”

Alla viglia dei quarti col Portogallo il capitano torna senza paura ad esporsi sulla situazione politica del proprio Paese: avete mai sentito uno sportivo italiano parlare di queste tematiche? Cosa temono loro? Una storia già vista a inizio Europeo, prima del voto del 30 giugno a sostegno della presa di posizione del compagno di nazionale Marcus Thuram. Un gesto per...

Sei giorni di sospensione alla Bortone contano zero

La Rai è fuori tempo massimo sul caso Scurati. La giornalista impugnerà il provvedimento di sospensione deciso dall’azienda Tutti i nodi, prima o poi, vengono al pettine: Serena Bortone sarà sospesa sei giorni per il caso Scurati. Secondo quanto si apprende, sarebbe questa la sanzione da parte della Rai nei confronti della conduttrice a seguito del procedimento disciplinare aperto per...

CHIARA FERRAGNI NON HA PIÙ CHANCES E NOI VE L’AVEVAMO DETTO

È arrivato il temporale definitivo per Chiara Ferragni: secondo il settimanale "Chi" lo store di via Capelli a Milano è pronto a chiudere definitivamente Lo store è stato il primo del brand Chiara Ferragni che l'influencer ha inaugurato nel 2017. Ma davvero qualcuno pensava che lei si sarebbe riabilitata? Davvero pensavate che tutto si fermasse a follower persi o collaborazioni...

Morgan assolto dopo la lite a Sanremo. Il giudice: “Non diffamò Bugo”

Il pm aveva chiesto una condanna a un anno e 6 mesi Assolto perché il fatto non sussiste. Ovvero, Marco Castoldi, alias Morgan, non ha diffamato Cristian Bugatti, in arte Bugo. Si chiude cosi, con la decisione del giudice monocratico del Tribunale di Imperia Marta Bossi, la querelle che ha visto contrapporsi i due artisti per i fatti avvenuti a margine...

Antitrust: sanzione da oltre 4 milioni a FIGC per abuso posizione dominante

La Federazione ha già annunciato: "Faremo ricorso al Tar" Un'altra bastonata per la Figc, dopo l'eliminazione della Nazionale da Euro 2024. L'Antitrust ha infatti sanzionato la Federazione Italiana Giuoco Calcio per un importo complessivo di oltre 4 milioni di euro(4.203.447,54 euro) per abuso di posizione dominante. Secondo l'autorità garante, la Federazione ha abusato della propria posizione dominante nel mercato dell'organizzazione di...

Parenti eccellenti assunti in Rai

«Familismo», «metodi da vecchia politica», «Parentopoli». I sindacati Rai schierano le truppe e promettono aspra battaglia. Il casus belli sono certe nuove assunzioni alle dipendenze della Tv di Stato. In realtà, la questione è diversa da come viene posta, almeno per i due casi che scandalizzerebbero anche l'opposizione. Il primo riguarderebbe Matteo Tarquini, figlio di Giovanni, amico di vecchia data...