Home Celebs Musica Meloni senza Giambruno diserta la Scala e pranza con gli ultimi

Meloni senza Giambruno diserta la Scala e pranza con gli ultimi

306

Forse Giorgia Meloni è un drago nel giocare d’astuzia per ingraziarsi l’opinione pubblica, o forse vuole battere sul tasto di essere il primo premier donna della Storia della Repubblica e sottolinearlo con gesti in un certo senso rivoluzionari.

Né lei né Mattarella sul Palco Reale: mai successo prima

Rinunciare alla Prima alla Scala non ha precedenti; cominciamo a sospettare che, dietro la defezione persino anche di Sergio Mattarella, ci sia una segreta intesa tra il presidente della Repubblica e il primo Ministro, per stabilire delle distanze dal resto del Governo.

Più festa per tutti

Invece di sfilare nel salotto migliore della borghesia milanese in Piazza della Scala, Giorgia Meloni ha preferito il “pranzo degli ultimi” di Sant’Ambrogio a Fieramilanocity, con più di 500 famiglie fragili. E quel volpone di Matteo Salvini, che alla prima del Don Carlo sarebbe poi stato nel Palco Reale, non se l’è voluto perdere, scaltro com’è nel prendere al volo le opportunità di presenziare a eventi di grande visibilità.

Salmoni, capponi e panettoni

Intitolato Sia una festa per tutti, il pranzo è stato organizzato dall’Associazione italiana ambasciatori del gusto: menù a base di antipasto di salmone, sartù di riso, cappone ripieno e torta Mimosa, gran finale un panettone in omaggio realizzato da Giovanni Ricciardella. I volontari di Fondazione Fiera Milano, gruppo Fiera e Fondazione Progetto Arca hanno servito a tavola, mentre gli allievi del Dipartimento musica dell’Accademia Teatro alla Scala eseguivano brani celebri del repertorio lirico, da Verdi a Puccini.

La Scala di Liliana Segre

Da sottolineare, nella gran soirée del Don Carlo, il commento della senatrice a vita Liliana Segre sul teatro lirico che il mondo ci invidia: «Mi piace moltissimo. Sono una habitué della Scala, andavo in loggione e pian piano sono scesa fino alla platea. Quest’anno gentilmente il sindaco e La Russa mi hanno chiesto di venire nel Palco Reale. Mi è mancato Mattarella. Mi invitava sempre nel Palco d’onore durante gli intervalli. Io non ho fratelli né sorelle, ma gli voglio bene come a un fratello».

Articolo precedenteFlavia Vento: «Ho visto la Madonna, vi dico la verità su me e Totti»
Articolo successivoEsclusiva Dillingernews: il video choc che incrimina ulteriormente “La Sad” per colpa di Fiks