Home CRONACA Fabrizio Corona testimonial per un progetto imprenditoriale dedicato a tutti i giovani

Fabrizio Corona testimonial per un progetto imprenditoriale dedicato a tutti i giovani

Fabrizio Corona, l'ex paparazzo e personaggio iconico del panorama italiano, è pronto a sorprendere tutti con una nuova avventura imprenditoriale. Il suo obiettivo? Aiutare gli italiani a trovare lavoro. Dopo anni di battaglie legali e alti e bassi, Corona sembra aver trovato la sua nuova mission: "Non è mai troppo tardi" è il nome del progetto che lo vedrà protagonista.

2823

Dopo anni di battaglie legali e vicissitudini personali, Fabrizio Corona è pronto a rimettersi in gioco. L’ex paparazzo, personaggio controverso e amatissimo dal pubblico, ha annunciato il suo ritorno nel mondo imprenditoriale con un progetto ambizioso: aiutare gli italiani a trovare lavoro.

“Ho trascorso gli ultimi anni a riflettere sulla mia vita e sulle mie scelte,” ha dichiarato Corona in un’intervista a Dillinger News. “Ho commesso molti errori, ma ho anche imparato molto. Ora voglio mettere la mia esperienza al servizio degli altri, in particolare di coloro che stanno lottando per trovare un’occupazione.”

“Desidero offrire una speranza a tutti coloro che hanno perso fiducia nel futuro,” ha spiegato Corona. “In Italia ci sono milioni di persone disoccupate o sottoccupate. Io voglio aiutarle a trovare un lavoro dignitoso che consenta loro di condurre una vita serena.”


L’intuizione di Corona

L’ex paparazzo ha individuato una professione in particolare che ha catturato la sua attenzione e che, a suo avviso, rappresenta il futuro del lavoro. Per questo motivo ha deciso di creare una partnership con una nota azienda di formazione italiana per dare vita a questa accademia.

Un’accademia per la professione del futuro

L’accademia offrirà un corso di formazione altamente qualificato per preparare le persone a questa nuova professione: il Remote Closer. Il team di docenti sarà composto da esperti del settore e da professionisti affermati

Ma cos’è un Remote Closer? 

Il Remote Closer è un professionista che lavora da remoto e che si occupa di accompagnare il potenziale cliente all’acquisto per conto di aziende online. Non è un call center, non è telemarketing. Il Remote Closer è un consulente che accompagna il potenziale cliente all’acquisto, aiutandolo a scegliere il prodotto o servizio più adatto alle sue esigenze.

Cosa rende questo professione diversa dagli altri?

Flessibilità: Puoi lavorare da dove vuoi e quando vuoi.

Autonomia: Sei tu che gestisci il tuo tempo e il tuo lavoro.

Guadagni elevati: Puoi guadagnare dai 3’000 ai 7’000 euro al mese.

Opportunità di crescita: Il mercato del Remote Closing è in forte crescita e c’è molta richiesta di professionisti qualificati.

Il lancio del reel virale

Per lanciare l’accademia, Corona ha realizzato un Reel che ha fatto il giro dei social media. In pochissimo tempo, il video ha raggiunto milioni di persone, dimostrando l’interesse del pubblico per questa nuova opportunità.


Come candidarsi

Per saperne di più e provare ad entrare all’interno della sua nuova accademia, è possibile scrivere direttamente a Fabrizio al suo profilo Instagram scrivendo “CORONA” nei Direct Message (DM) della piattaforma.

Non è la prima volta che Corona si cimenta in attività imprenditoriali. In passato ha fondato diverse aziende, tra cui un’agenzia di paparazzi e una linea di abbigliamento. Stavolta Corona sembra intenzionato a fare sul serio. “Questa è la mia sfida più importante,” ha detto. “Non ho intenzione di deludere nessuno.”

Cosa ne pensi di questa nuova avventura di Fabrizio Corona? Sarà un successo? La cosa certa è che il suo ritorno a fare l’imprenditore non passerà certo inosservato.

Articolo precedenteZIA MARA PIÙ BELVA DE’ FAGNANI: “Come mai vengono tutti a Belve? Date un sacco di soldi”
Articolo successivoMorgan e Fabrizio Corona ospiti del podcast Denaropoli, intervista a Maxx il founder di questo nuovo format